Bukhara-carpets.com


Bukhara-carpets.com > Carpet Making > Tappeti Glossario Homepage Email Us Site Map

Tappeti Orientali - Glossario

Pages: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Darak: Motivo a pettine denso di simboli della purificazione rituale, della probita interiore e dell'inesorabile durezza contro ogni impurita.

Dagestan: Coperte bluastre fini del Ne Caucaso.

Daoulatabad: Centro di raccolta afgano di NW delle Tappeto specialmente il grande tipo

Dizlyk: il piccolo pentagonal ha modellato del wazirate.

Datare: Munire di cifre annodate che determinano la data. Gli anni vengono indicati secondo il computo cronologico maomettano che incomincia nel 622 d.C.

Decolorazione: Procedimento sia naturale (sole, acqua) che artificiale (lavaggi chimici ecc.) per schiarire i colori del tappeto o interi tappeti.

Denso, densita: Corrispondente al numero dei nodi. Tanto piu sono i nodi per dm 2 tanto piu folto e il tappeto.

Discontinuita del colore: Vedi Abrash.

Disegni di amuleti: Piccoli motivi con significato protettivo inseriti nel tappeto e destinati a respingere malattie, pericoli e sciagure. Il piu noto e l'amuleto triangolare Muska, che presso tutte le popolazioni turche possiede una forza simbolica comune. Altre forme talismaniche sono il gul Aidi, turcomanno, che nel Caucaso compare in forma sovradirnensionata e il famoso motivo a "S".

Disegni protettivi: Segni rnagici dei tipi piu svariati, soprattutto simboli a forma d'occhio per difendere dal malocchio e profili uncinati come protezione contro le forze avverse.

Disegno a scacchiera: S'intende una composizione del campo a riquadri. Disegno Awshan: Disegno del campo dei tappeti Kuba, Khila e Karabagh: tralci stilizzati, palmette e rosette con stelle al centro coprono interamente il campo del tappeto, i singoli ornamenti sono collegati tra loro da una rete di tralci (cfr. anche il disegno a foglie biforeute del Kuba

Disegno Herati: Una composizione del campo usata nella citta di Herat nei tempi passati. Nel gergo dei bazar il motivo si chiama "mabi-to-hos", pesce nell'acqua; talvolta viene indicato pure come "mabo-to-hos", luna nello stagno. 1 motivi bianchi a forma di falce erano considerati pesci (balyg). Se l'antico nesso significativo e andato perduto, e perche compaiono spesso mutazioni nella denominazione degli ornamenti dei tappeti. Probabilmente una volta si trattava di quattro figure d'uccello ruotanti attorno a un punto centrale, analoghe a quelle degli Ushak a uccelli.

Disegno Mina-Khani: Una composizione modulare infinita della regione del Karabagh, derivata dai Persiani o dai Kurdi

Disegno modulare infinito: Un disegno allover che riempie tutta la superficie del tappeto e che gli Orientali ritengono un frammento di una composizione infinita.

Disegno Scia Abbas: Motivo decorativo in molte varianti, con vari tipi di palmette e rosette intrecciate da tralci e composte in uno schema ripetitivo complesso. Composizione modulare sviluppatasi probabilmente sotto il regno dello Scia Abbas 1, detto il Grande, all'inizio del XVII secolo.

Doppi uncini: Si trovano in molti tappeti caucasici e valgono come segni protettivi e talismanici.

Doppio Kociak: Kociak (anche Gojak) significa ariete, il motivo vale come segno protettivo e portafortuna. 1 greggi costituivano la base di sussistenza dei popoli della steppa. Ancora oggi molte case portano corna d'ariete sopra la porta d'ingresso.

Doppio ornamento a T: Vale come segno esorcizzante e portafortuna (vedi anche sotto Shou).

Dualismo: Duplice aspetto dell'universo (buono-cattivo, chiaro-scuro, maschile- femminile ecc.). Da notare la struttura bicolore di alcune raffigurazioni d'uccello di vari vortici doppi e di forme a "S". Vedi anche "motivo" Yin-Yang

Pages: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Circa Noi
Sviluppo delle Tappeto
Galleria Tappeti Orientali
Oriental Rugs Fare Della Tappeto
Tappeti Orientali Glossario
Tipi di Tappeti Persiani
Pagamenti & Trasporto
Contatti
subscription Abbonamento

Copyright © 2003-2015 Bukhara-carpets.com